PROVE DINAMICHE – CURVA DA CARICO ORALE NEI BAMBINI

  • Nei tre giorni che precedono il test il paziente deve avere un’alimentazione libera e varia contenente almeno 150 g di carboidrati al giorno (pane, pasta, riso), esercitare una normale attività muscolare e non assumere farmaci capaci di interferire con la tolleranza glucidica ( es.Cortisone ed estroprogestinici) e con la determinazione della glicemia. 

  • Il test non ha valore diagnostico in situazioni che possano interferire con l’assorbimento e l’utilizzazione del glucosio (stati febbrili, trauma, gastroenteronastomosi, etc.)

  • La mattina del prelievo presentarsi, prima delle ore 9.00, a digiuno da almeno 10 ore e da non più di 16,e senza aver fumato nelle ultime 24 ore. 
    Il paziente dovrà rimanere in laboratorio per almeno 2 ore e mezzo, salvo diversa prescrizione del medico curante.

  • Dopo l’effettuazione di un prelievo di base ( se i valori lo consentiranno) al paziente verranno somministrati 1,75 gr di glucosio per Kg di peso ideale, in relazione all’altezza del soggetto fino alla dose massima di 75 gr. (Il tempo di ingestione non deve andare oltre i 5 minuti). 
    Per tutta la durata del test il paziente deve restare seduto o disteso, non deve mangiare o fumare.

  • Quindi verranno effettuati dei prelievi a tempi fissi: 30;60;120;150 Minuti. Verranno inoltre raccolte le urine al termine del test.