Escreato (Espettorato)

Norme cui attenersi al fine di rendere attendibile l’esito dell’esame:


Raccogliere l’espettorato in un recipiente sterile disponibile nel nostro laboratorio o acquistabile in farmacia o sanitaria. 

Al mattino a digiuno effettuare una pulizia adeguata del cavo orale, raccogliere l’espettorato dopo un colpo di tosse.

Controllare che macroscopicamente non sia costituito da saliva, l’espettorato per essere idoneo deve provenire dalle basse vie aeree.

Se il campione è più simile alla saliva che all’espettorato, questi dovrà essere scartato, cercando di ottenerne un’altro.

Se necessario eseguire un aerosol con fisiologica prima dell’emissione.

Per aumentare la sensibilità diagnostica dell’esame citologico è bene utilizzare materiale ottenuto con l’espettorazione per tre mattine successive.

Il Campione va consegnato immediatamente al Laboratorio.
Al massimo entro 30 minuti.