Escreato (Espettorato)

Norme cui attenersi al fine di rendere attendibile l’esito dell’esame:


Raccogliere l’espettorato in un recipiente sterile disponibile nel nostro laboratorio o acquistabile in farmacia o sanitaria. 

Se presente, rimuovere la dentiera, lavare con gargarismi la bocca. E’ preferibile il primo campione del mattino. 
Se il campione è più simile alla saliva che all’espettorato, questi dovrà essere scartato, cercando di ottenerne un’altro. 

Per aumentare la sensibilità diagnostica dell’esame citologico è bene utilizzare, per l’allestimento dei preparati, materiale ottenuto con l’espettorazione per tre mattine successive.